LE SETTE ALLEGREZZE

che si recitano nei Mercoledì

Rallegrati, Maria, predestinata

Figlia eletta del Padre Onnipotente:

Tu fosti concepita Immacolata,

rivestita di sole risplendente;

nei Cieli sei dagli Angeli esaltata,

sulla terra Regina ognor clemente.

Oggi, devoto, il nostro cuor ti onora,

bella Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

           

Rallegrati, Maria, Vergine bella,

gran Madre di Gesù, Verbo Incarnato:

Or che splendi lassù, propizia Stella,

mostraci in questo esilio desolato,

nel buio, nel dolor, nella procella,

il Frutto del tuo Seno Immacolato.

A te noi, figli tuoi, corriamo ognora,

bella Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

Rallegrati, Maria, fiamma d'Amore,

dello Spirito Santo augusta Sposa:

Trono di Sapienza e di Timore,

Maestra di Pietà, mistica Rosa;

Tu sei Fortezza e Speme nel dolore,

e ogni alma in Te confida, in Te riposa.

E con eterni canti ognun ti onora,

bella Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

         

Rallegrati, di gioia e di sorriso

Arca divina, d'ogni Grazia piena:

l'infelice che guarda il tuo bel Viso,

nella valle del duol, si rasserena:

negli occhi tuoi c'è un dolce Paradiso,

che consola ogni lacrima e ogni pena;

la tua bellezza ogni anima innamora,

bella Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

 

Rallegrati, Maria, Fonte di Vita,

dei Tesori del Ciel Dispensatrice:

ogni Grazia da Te viene elargita

con amorosa Mano ausiliatrice,

 mentre il materno Cuor tutti ci invita

ad invocarti pia Consolatrice.

Pei figli tuoi, benigna, il Cielo implora

bella Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

 

Rallegrati, Maria, Fior del Carmelo,

Vergine e Madre, singolare Arcano:

Vite fiorita sei, splendor del Cielo,

Stella del mare nel travaglio umano.

Ai figli tuoi, difesi dal tuo Velo,

mite e materna stendi la tua Mano:

ai Carmelitani privilegi ancora

dona, Maria, del Carmine Signora.

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

 

Rallegrati, del Carmine Maria,

rifugio ed Avvocata ai peccatori:

scendi, celeste Nuvola d'Elia,

ad irrorar di Grazia i nostri Cuori,

che, un giorno, nell'eterna melodia,

canteranno coi tuoi celesti Cori:

Viva del nostro Ciel la bella Aurora,

Viva Maria, del Carmine Signora!

Ave Maria.

Del Carmelo, Maria, Madre e Signora, difendi i figli tuoi nell'ultima ora.

 

ORAZIONE

Assisti i tuoi fedeli, Signore, nel cammino della vita, e per intercessione della Beata Vergine Maria, fa che giungiamo felicemente alla santa montagna, Cristo Gesù, nostro Signore, che è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.